Ritorno alla letteratura italiana - #premiostregachallenge

Buongiorno a tutti! :)

Finalmente, dopo mesi di assenza torno a scrivere. Come avrete capito dai post precedenti, ho avuto un periodo impegnativo tra problemi di salute (non gravi, ma sigh!), carica batterie del pc rotto e un rientro in patria nella sperduta Umbria, dove la connessione Internet è ancora una sconosciuta (non sto scherzando, l'Umbria è tra le regioni d'Italia con meno copertura Internet). Ora mi ritrovo di nuovo in quel di Trento, nella mia casetta da universitaria fuorisede, con il Wi-Fi e tante idee per questo blog letterario. Infatti, nonostante sia stata assente fisicamente, non lo sono stata con il cuore.

In questi tre mesi la mia testolina da bookworm ha ideato una nuova rubrica: #premiostregachallenge. Come avrete intuito ha a che fare con i libri che hanno vinto il Premio Strega (eh, eh che sagacia la mia!). Come mi è venuta questa idea? Semplicemente a Luglio stavo seguendo la premiazione, quando mi sono chiesta: "Quanti libri che hanno vinto il massimo premio letterario italiano avrò letto? Leggo assiduamente da 14 anni, devono essere parecchi!". Così ho fatto un classico giretto su Wikipedia, dove ho trovato una bellissima tabella che riporta, anno per anno, dal 1947 al 2015, tutti i titoli vincitori. E non vi dico il mio imbarazzo quando, dopo aver guardato e riguardato la benedetta lista, mi sono accorta che in effetti ho letto (lo scrivo piccolo perché mi vergogno) solo un libro: "Come Dio comanda" di Ammaniti. Mi sono resa conto di avere dedicato la mia vita di lettrice solo alla letteratura straniera.
Dopo i primi momenti di stupore e farfuglii vari ho deciso che avrei dovuto assolutamente rimediare! Perciò eccomi qui! Ho deciso che da Ottobre 2015 a Ottobre 2016 leggerò un libro al mese, vincitore per l'appunto del Premio Strega.
Non sono sicura di farcela e i motivi sono tanti, tra i quali il mio essere un'incostante cronica, una tesi di laurea magistrale da scrivere e un tirocinio da finire...senza dimenticare tutti gli altri libri che voglio leggere!

Non faccio una lista precisa dei libri che leggerò, li sceglierò mese per mese. Una volta finito il libro in questione scriverò un post con le mie impressioni e una nota sull'autore.
Ho già scelto il libro di Ottobre 2015: "La Chimera" di Vassalli (perché è l'unico che possiedo...sono scandalosa! Oltre a non avere letto questi libri, non li ho nemmeno in libreria) vincitore del Premio Strega nel 1990 (uh! L'anno in cui sono nata).

Quello che chiedo a voi sarà innanzitutto di supportarmi e di partecipare (se vi va). Sarebbe carino se si creasse un gruppo di lettura a sostegno della letteratura italiana! Potremmo leggere gli stessi libri, oppure ognuno potrebbe crearsi la propria #premiostregachallenge!

Per questo vi lascio con una domanda: quanti libri vincitori del Premio Strega avete letto?

Clicca qui per la lista completa di Wikipedia.

Fatemi sapere, sono molto curiosa! Anche se ho paura di scoprire di essere l'unica ignorante..!

Buona domenica e buona lettura :*

Commenti

  1. Eccomi qui ^^ Ma sai che io non mi sono mai posta neanche il problema? Anche se leggo i nostri autori italiani, quelli del premio Strega non li ho mai degnati dell'attenzione che meritano. Ad ogni modo, ho letto Non ti muovere della Mazzantini che è una delle mie autrici preferite. Dopo Venuto al mondo li ho letti tutti tranne l'ultimo.
    Ho letto anche La solitudine dei numeri primi che ho trovato sopravvalutato, e infatti ho amato molto di più Il nero e l'argento. Come se mi avesse emozionata di più, ecco.
    E poi ricordo che ho provato a leggere Inseparabili, ma mi annoiava troppo e l'ho mollato.
    Vorrei precisare che li ho letti senza sapere che sono stati premi Strega XD Imbarazzante.
    Mi iscrivo subito al tuo blog *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :) scusa se rispondo solo adesso, ma avevo problemi con blogger...non riesco a commentare se accedo da Google Chrome e l'ho scoperto solo oggi!! Nella mia #premiostregachallenge ci sarà sicuramente il libro della Mazzantini, perché è un'autrice che mi incuriosisce molto che non ho ancora avuto modo di leggere :) grazie per l'iscrizione! ^_^

      Elimina
  2. Ciao, io ho letto tre libri che hanno vinto il premio Strega: "L'isola di Arturo" di Elsa Morante, "Il nome della rosa" di Umberto Eco e "La solitudine dei numeri primi" di Paolo Giordano - anche io l'ho trovato sopravvalutato. Ad ogni modo è proprio una bella iniziativa e non vedo l'ora di leggere degli aggiornamenti :)

    Ti lascio anche il link di un'iniziativa in cui ho voluto coinvolgerti per far conoscere il tuo blog. Qui trovi tutto: http://cinebooksblog.blogspot.it/2015/08/link-party-di-fine-estate.html?showComment=1442479710686#c8173439992389017678
    Ti mando un bacione, spero di leggerti presto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Un libro e una tazza di tè: 1984

Sogni su pellicola - Flash Gordon

Il Post della Domenica: leggere, rileggere e dover leggere