Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

CineWorld – Cold In July (Freddo a Luglio) Film e Libro

Immagine
Salve ragazzi e bentornati ad un nuovo appuntamento della rubrica Cineworld.

Oggi voglio parlarvi non di un prodotto, ma bensì di due, o meglio, film romanzo omonimo di Joe Lansdale (autore che vi consiglio assolutamente di leggere).

Partiamo dal dire che sono entrambi due ottimi prodotti, sia il romanzo che il film. Una volta detto ciò inizio a parlarvi brevemente della trama, che è la medesima per entrambi ovviamente, analizzando inizialmente la trasposizione cinematografica. La trama è molto semplice: durante una mite notte del 1989 in Texas, Richard Dane sente dei rumori in casa, e una volta andato a controllare che qualcuno si fosse intrufolato per caso, finisce con il piantare una pallottola in testa al ladro Freddy Russell. La piccola cittadina lo saluta come un piccolo eroe ma ben presto Dane si ritroverà a temere per la sicurezza della sua famiglia: Ben, il padre ex criminale di Freddy, è giunto nei paraggi con il desiderio di vendicarsi. 
La cosa bella della narrazione è che, an…

Nel bosco - Thomas Hardy

Immagine
Buongiorno lettrici e lettori,

Oggi vi parlo di un libro di un autore che ho conosciuto solo l'anno scorso e che amo solo tantissimo.



Titolo Nel bosco
Autore Thomas Hardy
Genere Romanzo
Pagine 508
Editore Fazi
Prezzo 18€ (edizione cartacea) - 6.99€ (edizione ebook)




L'autore Poeta e scrittore britannico, Hardy nasce il 2 Giugno 1840 e muore l'11 Giugno 1928. Al centro della sua opera vi sono la celebrazione della Natura, come indipendente e soverchiante rispetto all'uomo, e la descrizione dell'essenza umana in perenne contrastato tra ciò che vorrebbe e ciò che ottiene. Il suo stile narrativo è ritenuto innovativo e anticipatorio del linguaggio cinematografico, in quanto sono presenti un narratore onnisciente che guida il lettore e un'effettiva visualizzazione degli eventi: le vicende sono collocate in spazi tangibili e ben ricostruiti, con particolare focus sui paesaggi.

Trama Il romanzo è una tragica quanto dolce storia d'amore tra il boscaiolo Giles Winterborne e la …

WWW Wednesday #5

Immagine
Buongiorno a tutti :) 
Oggi torniamo con la rubrica WWW Wednesday per mostrarvi le nostre letture passate, attuali e future :)  Siete pronti?? 
Cominciamo!
What did you recently finish reading?

Yle: Ebbene sì! Dopo aver concluso Emma di Jane Austen prima del previsto. Mi sono buttata su una graphic novel (l'unica che si trova in casa mia) che mi chiamava a gran voce. La prossima settimana avrete la recensione! 

Jenny: In realtà sto un po' barando. Al momento della stesura di questo post (marted' 27 settembre, ore 19:00), non l'ho ancora finito, ma progetto di finirlo in serata! Giovedì 29 vi beccate la recensione!


Francesco: noir sche spiazza più volte durante la lettura con la solita ironia di Lansdale.

What are you currently reading?

Yle:Non ho mai letto nulla dell'autrice e sono davvero curiosa. Ho appena iniziato la lettura e devo dire che è molto suggestiva. Spero di poter proseguire presto! Ringrazio la Panesi edizioni per la gentile concessione!


Un libro e una tazza di tè: Bad Girl e Il titolista di Bassano

Immagine
Buongiorno Lettori! 

Oggi vi propongo la recensione di Bad Girl e de Il titolista di Bassano di Karen Waves. Spero che le vostre letture di Settembre vi abbiano dato grandi soddisfazioni! 
"Bad Girl" è lo spin-off del primo romanzo della trilogia La studentessa e il potatore. Questa volta non sarà Valentina a raccontare della sua storia con Won-ho.  Con questo spin-off si ha modo di comprendere cosa passasse nella testa del nostro protagonista nel primo libro. Finalmente ho avuto modo di conoscere che tipo di famiglia fosse quella di Won-ho. Avevo immaginato fosse tradizionalista ma non fino a questi livelli. Inoltre, ho avuto modo di comprendere i suoi comportamenti durante i primi incontri con Valentina. 
Karen Waves ha avuto una buona idea per spezzare l'attesa!  Voto: 4/5 

Valentina è ormai da nove mesi in Italia. Vive a Padova condividendo l'appartamento con Adeaide, una coinquilina tutt'altro che tranquilla e pacifica. 
Tornata a Bassano del Grappa per le vacanze d…

Il mondo di Ylenia: Presentazione "La bambina e il sognatore" di Dacia Maraini

Immagine
Buongiorno Ragazzi!! 

Oggi sono super mega emozionata perché vi racconterò della presentazione del romanzo La bambina e il sognatore di Dacia Maraini cui ho assistito Martedì 13 Settembre alla libreria Palazzo Roberti di Bassano del Grappa. 
Devo ammettere che non so bene da dove partire perché quel giorno ero molto emozionata. Vedere un'autrice italiana così importante a pochi passi da me, mi faceva saltellare sul posto. La sala era gremita e l'atmosfera davvero piacevole ed entusiasmante. 

Ma torniamo a parlare di cose serie! Vi starete domandando quante cose abbia potuto dire. Ebbene sì, Dacia Maraini è una donna molto colta e sa intrattenere il suo pubblico. Impossibile staccare gli occhi da lei e perdere anche solo una parola del discorso. 

Inizialmente il discorso è stato concentrato sull'Italia letteraria di oggi in contrapposizione a quella del passato. L'Italia letteraria del passato, secondo l'autrice, non era poi molto diversa da quella dei giorni nostri in …

Leggere in autunno

Immagine
Care lettrici e cari lettori,
Oggi, per la rubrica Il Post della Domenica, vorrei parlarvi del piacere della lettura. Come sapete, nelle mie recensioni consiglio sempre una stagione ideale in cui leggere il libro recensito.
Sono molto legata alle atmosfere della realtà che ci circonda e all’armonia che trovo ci debba essere tra libro che si sta leggendo e luogo e tempo in cui si legge.
Leggere la mattina appena svegli è diverso dal leggere la sera, prima di andare a dormire, così come leggere un libro d’inverno, non è come leggere lo stesso libro in estate. Anche i luoghi sono importanti. Leggere un libro nella propria camera ha un sapore diverso rispetto a leggerlo in un parco o in un treno.
Da qualche giorno siamo entrati nell’autunno, stagione che preferisco per colori e suggestioni. Esso evoca in me atmosfere malinconiche e dolci allo stesso tempo e momenti di tranquilla riflessione. Permette di scivolare lentamente nell’inverno, lasciando alle spalle la spensieratezza estiva. 
Autun…

Il mondo di Ylenia: Acquisti #3 Quando all'alba saremo vicini

Immagine
Buongiorno Lettori :) 

Il nuovo acquisto è Quando all'alba saremo vicini di Kristin Harmel. Dopo aver letto il romanzo d'esordio dell'autrice Finché le stelle saranno in cielo, non mi sono lasciata scappare il secondo! Kristin Harmel scrive davvero bene ed è in grado di coinvolgere il lettore :) 
Trama:  È quasi sera, l'aria è tiepida e le sfavillanti luci della Quarantottesima strada si stanno accendendo una per una. A Kate sembra quasi che stiano indicando il percorso del suo cammino. Non le manca proprio niente per essere di nuovo felice: ama il suo lavoro di musicoterapeuta e, a casa, il suo compagno Dan la sta aspettando per portarla alla grande festa che ha organizzato per festeggiare il loro fidanzamento. Ma anche se non riesce a confessarlo nemmeno a sé stessa, Kate non ha superato il dolore che si nasconde nel suo passato. Perché dodici anni prima l'uomo che amava più di tutti al mondo, Patrick, suo marito, se n'era andato, all'improvviso, proprio pri…

Pillole Cinematografiche : Il castello errante di Howl

Immagine
Una cosa di cui credo non avervi mai parlato è il perché io abbia deciso di chiamare la mia rubrica "Pillole Cinematografiche". Ebbene, ora ve lo spiego: per prima cosa perché è stato il primo nome che mi è venuto in mente quando Jenny mi ha detto "Dammi un nome da dare alla tua rubrica", e in secondo luogo perché voglio che le mie recensioni non siano un qualcosa di prolisso, un qualcosa che la persona che le stia leggendo non dica "Oddio ma quando finisce di parlare questa? Qual è il punto del suo discorso?", ma un qualcosa di più spiccio, che si legge e rimane subito impresso. Ecco, ora mi sto dilungando troppo nella spiegazione dello spiegare perché ho scelto un titolo che ispirasse la sinteticità. Passiamo al film di questo nuovo post.
Come (quasi) tutti sanno, Hayao Miyazaki è un noto fumettista giapponese, regista di serie tv animate (per bambini e non) dove ricordiamo Le avventure di Lupin III tra le più note in Italia e curatore della scenografia d…

Recensioni Settimanali - L'alba del mondo

Immagine
Salve lettrici e lettori,

Oggi vi parlo del libro che comprai per l'iniziativa appuntamento al buio con un libro del gennaio 2015. Scelsi quello descritto come "coinvolgente, profondo, intenso".

Titolo L'alba del mondo Autore Ridhian Brook Editore Sperling&Kupfler Genere Storico/d'amore Pagine 327 (edizione copertina rigida) Prezzo 17.90€ (copertina rigida - in foto) - 10€ (edizione appuntamento al buio - Amazon la dà come copertina flessibile, ma è cartonata) - 8.99€ (edizione ebook)





L'autore Rhidian Brook, gallese, nato nel 1964 è autore di sceneggiature per il cinema e la tv, e di racconti apparsi su Time Out, Paris Review e The Statesman. 


Trama Il romanzo narra le vite del maggiore inglese Lewis e della sua famiglia, ad Amburgo, nel 1946, subito dopo la fine della seconda guerra mondiale. Lewis si troverà ad indossare i vestiti del vincitore, vestiti che troppo spesso gli stanno stretti. In una città devastata dalla guerra, dove i bambini si riuniscono in branc…