Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

Un libro e una tazza di tè: Ascolta la luna

Immagine
Titolo: Ascolta la luna Autore: Michael Morpurgo Casa Editrice: Rizzoli Prezzo: cartaceo 16.00 €; ebook 6.99 € (Amazon) Pagine: 390



Questo mese il blog “Il coloredei libri” per il “salotto dei Colorlettori” ha scelto come tema quello delle grandi guerre. Non è un tema che affronto facilmente perché sono una persona molto sensibile anche se, pensandoci, di libri ambientati in questo periodo ne ho letti molti. 
Ho deciso, allora, di leggere “Ascolta la luna” di Michael Morpurgo sotto il consiglio di Rory, scrittrice del blog sopracitato. Non so nemmeno quando finirò di ringraziarla di avermi fatto conoscere la penna di questo autore. Ho adorato il libro dalla prima all’ultima riga. Il libro mi ha scelto, mi ha chiesto di essere letto e amato. Sfido qualsiasi lettore che si trova davanti ad un’opera di questo scrittore a non amarla. È impossibile. Siccome non mi avventuro mai intenzionalmente in letture troppo violente o crude, quando mi sono accinta a leggere “Ascolta la luna” già sapevo un po…

Sfida di Lettura LPS - Primo mese: "Il primo libro di una nuova saga"

Immagine
Ciao a tutti! :)

Sono qui per parlarvi del primo libro della Sfida di Lettura 2016 del blog Le Parole Segrete!


Questo mese si deve leggere "il primo libro di una nuova saga". Nuova per il lettore, non appena uscita! La mia scelta è caduta su Shadowhunters - Città di Ossa di Cassandre Clare per due motivi: 1) perché apprezzato i primi due volumi della saga Magisterium (in particolare il primo) e 2) perché me l'hanno consigliata davvero in molti. Essendo un libro non proprio nuovo e piuttosto conosciuto non farò la mia classica recensione, parlerò piuttosto della mia opinione.
Trama (da Amazon). La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la…

Ad Auschwitz c'era la neve

Immagine
Salve lettori!
Oggi sono qui per parlare dell'Olocausto. Manca una settimana al 27 Gennaio e ogni anno, in questo periodo, veniamo letteralmente sommersi da film, servizi al tg, articoli, post sui social network relativi a questa ferita storica. Purtroppo, questa "sommersione" che dovrebbe aiutarci a ricordare, spesso tende a renderci quasi immuni ai dolori passati (ma anche presenti), dando per scontata quella che è la memoria storica.
Ovviamente, essendo questo un blog letterario, vi parlerò di libri, ma non dei classici che tutti conosciamo (Il Diario di Anna Frank e Se Questo è un Uomo, libri importantissimi), bensì di un libro e di un fumetto che mi hanno permesso di conoscere questo spaccato della realtà storica in modo profondo e non scontato.
La trilogia della Città di K. - Ágota Kristóf

Trama (da Ibs). Quando "Il grande quaderno" apparve in Francia a metà degli anni Ottanta, fu una sorpresa. La sconosciuta autrice ungherese rivela un temperamento raro in O…

Libri, caffè e muffin #2: Shadowhunters: piccola guida alla serie

Ciao a tuttissimi lettori del blog!

Spero il vostro anno sia iniziato meglio del mio, tra la tesi e la vita in generale non riesco più a fare niente. Leggere è una delle cose che vorrei fare e invece niente, zero, proprio non ci siamo. Ma di cosa andiamo a parlare oggi? Oggi voglio provare a parlarvi di Shadowhunters. La nostra admin Jenny sta leggendo il primo volume, io invece ho letto entrambe le saghe, mi mancano ancora le novelle, ma andiamo con ordine. 
Ho pensato che potesse essere utile avere una specie di guida alla serie, per cui fatemi sapere se la conoscete o l'avete letta. 

Shadowhunters è una serie portata in Italia da Mondadori. I volumi sono tutti disponibili in ebook e in edizione economica, in libreria li riconoscerete perché son tutti neri con i titoli colorati (e con delle copertine stupende a mio avviso).
I romanzi sono ambientati nel nostro mondo (in epoche diverse a seconda della serie) dove gli shadowhunters, o cacciatori di demoni, combattono i demoni (scusate…

#premiostregachallenge: Non ti muovere - Margaret Mazzantini

Immagine
Ciao a tutti!
Sono tornata con la rubrica bimestrale #premiostregachallenge. Come vi ricorderete dalla prima puntata (che trovate cliccando qui), oggi vi parlo di Non ti muovere della Mazzantini, Premio Strega 2002. Prima di iniziare con la mia recensione vorrei fare una precisazione: ho letto il libro aspettandomi della letteratura in senso stretto perché come, riporta il sito ufficiale del Premio Strega, 
Sin dalla nascita il Premio Strega è stato indice degli umori dell’ambiente culturale e dei gusti letterari degli italiani: […] i Premi Strega hanno raccontato il nostro Paese, documentandone la lingua, i cambiamenti, le tradizioni. In questi anni le scelte compiute dal Premio hanno contribuito a migliorare il rapporto degli italiani con i libri, incoraggiandoli a leggere sé stessi, la loro storia e il loro presente attraverso lo specchio della narrativa contemporanea.
L'autrice Margaret Mazzantini nasce il 27 Ottobre 1961, a Dublino. Figlia d'arte, all'età di tre anni si …

Il Libro di Christopher. A Wonder Story - RJ Palacio

Immagine
Buongiorno a tutti :)

Eccomi qui con recensione settimanale (che ormai è diventata più casuale). Oggi vi parlo di un libro appena uscito, proprio ieri!



Titolo Il Libro di Christopher. A Wonder Story
Autore RJ Palacio
Genere Romanzo
Pagine 120
Prezzo 10€ (edizione cartacea) - 2.99€ (edizione ebook)




L'autore
Nata nel 1964. R. J. Palacio ha lavorato per vent'anni in editoria come grafica e art director. Palacio è il suo pseudonimo, ispirato al nome della madre di origini colombiane. Wonder è il suo primo lavoro letterario. Vive a New York con il marito, due figli e due cani.

Trama
Il libro di Christopher è il terzo libro del mondo di Wonder, preceduto da Il libro di Julian. 

Wonder narra le vicende di Auggie, ragazzino di 11 anni, nato con una grave deformazione facciale. Dovrà affrontare l'andare a scuola per la prima volta, i bulli, le amicizie che iniziano e finiscono, una sorella che sta crescendo. Un libro che insegna ad affrontare le difficoltà quotidiane con la gentilezza. 

Il lib…

Un libro e una tazza di tè: Let it snow

Immagine
Buonasera Lettori,  sono qui a scrivermi dopo la mia prima giornata di stage. Vi presento: Let it snow!
Titolo: Let it snow Autore: John Green, Maureen Johnson, Lauren Myracle Casa Editrice: Rizzoli Prezzo: 16,90 € (cartaceo); 4,99€ (ebook - Amazon) Pagine: 373

Dopo essere rimasta un pochino delusa da John Green in “Teorema Catherine”, quando ho saputo dell’uscita di questo romanzo ho messo le mani in avanti. La curiosità, però, ha avuto la meglio su di me e quindi l’ho letto. Devo ammettere che è stata la scelta giusta perché ne sono rimasta davvero felice. È un libro costituito da tre racconti scritti rispettivamente da: Maureen Johnson, John Green e Lauren Myracle. Ma allo stesso tempo non è una semplice raccolta di racconti poiché sono legati dalla stessa località, dalla stessa situazione di sfondo e dagli stessi personaggi. È la Vigilia di Natale a Gracetown. Tutto è pronto per festeggiare il Natale ma una bufera di neve non prevista attanaglia il paese e distrugge ogni programma. Il pr…

Sfide di lettura 2016

Immagine
Buon pomeriggio piovoso (almeno qui a Trento) a tutti! :)
Volevo pubblicare un post di bilancio delle letture del 2015, ma ormai è l'11 Gennaio e quindi ho deciso di non farlo. Anzi, mi butto a capofitto nel 2016, partecipando a due sfide di lettura davvero ambiziose (per i miei standard).
La prima è quella organizzata dal blog Le Parole Segrete (di cui trovate il banner qui a destra). La sfida si compone di 12 minisfide mensili per cui bisogna scegliere un titolo inerente alla categoria proposta! Di seguito le categorie con le mie scelte :)
Il primo libro di una nuova saga: ho scelto Shadowhunters di Cassandra Clare, è troppo tempo che rimando la lettura! :)Una raccolta di racconti:  I Salici Ciechi e la Donna Addormentata di Haruki Murakami. Magari è la volta buona che lo finisco.Un libro non ancora letto di un autore che ami: Solar di Ian McEwan. Mi sono innamorata di lui con Espiazionee Il Giardino di Cemento, ora lo venero.Un libro con una copertina che ti piace molto: Break Oss…

Un libro e una tazza di tè: Natale sotto la neve

Immagine
Titolo: Natale sotto la neve Autore: Karen Swan Casa editrice: Newton Compton Editori Prezzo: 8,42 € (cartaceo - Amazon); 2.99 € (ebook - Amazon) Pagine: 384
Ho letto questo romanzo per partecipare al gruppo di lettura “Il salotto dei ColorLettori”organizzato dal blog “Il colore dei libri”.
So che è una lettura natalizia e che sono leggermente in ritardo ma sembra che tutto si sia organizzato contro di me nel mese di Dicembre e sono stata impossibilitata a scrivere la recensione. 
Ho lasciato alle spalle un 2015 un pochino travagliato e sfortunato ma sono pronta ad accogliere il 2016 con le braccia aperte e con la speranza sia un anno migliore.
Il libro di cui oggi vi voglio parlare è “Natale sotto la Neve” di Karen Swan, una lettura che mi ha sorpreso piacevolmente. Il romanzo narra una storia abbastanza semplice che può, da alcuni, essere ritenuta banale o già sentita però tra le pagine si nasconde qualcosa in più.
Allegra Fisher ama il proprio lavoro tanto da dedicarci tutta se stessa e n…

Il mondo di Ylenia: Le letture di Gennaio

Immagine
Cari Lettori,
il 2015 è giunto al termine e il 2016, per me, è iniziato veramente bene. Ieri pomeriggio durante una passeggiata in centro città ho acquistato il primo libro dell’anno. Era da tempo che lo cercavo, dopo averlo visto solo una volta, e alla fine è giunto a casa tra le mie mani. Sto parlando di “Masha e orso e altre fiabe russe”. Sono davvero felice.
Tuttavia non siamo qui per parlare dei miei acquisti ma delle letture che ho intenzione di fare nel mese di Gennaio. Sarà un mese davvero difficile perché avrò gli esami e lo stage ma spero di riuscire a leggere abbastanza.
Nell’ultimo periodo sono stata un po’ lontana dal blog ma non vi ho dimenticato. Il mese di Dicembre è stato davvero impegnativo a causa dell’università, mi sono ammalata e non ho avuto il tempo per scrivere. Non preoccupatevi, presto arriveranno sul blog le recensioni delle mie letture natalizie (sì, un po’ in ritardo, ma non preoccupatevi). Come sempre non sono riuscita a rispettare i miei propositi in qua…