Offerta ebook: 9 titoli distopici - Amazon

Salve lettori! <3

Sono qui per segnalarvi dei bellissimi ebook in offerta in questi giorni su Amazon. Se acquisterete questi ebook tramite  il sito della Giunti e se avete la loro tessera (che potete fare anche online) otterrete un punto per ogni acquisto fatto!

L'offerta prevede 9 titoli distopici (io vi parlo di due) a partire da 2,99€! Valida fino al 5 Aprile.

Il primo titolo è The Giver, di Lois Lowry, che potrete acquistare qui a 3,99€!

Trama (da Amazon)Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani nella Cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando. 



Vincitore di numerosi riconoscimenti letterari tra cui la prestigiosa Newberry Medal, acclamato dalla critica ufficiale e tradotto in trenta paesi (con 6 milioni di copie vendute), The Giver - Il Donatore è stato censurato in molte scuole americane perché accusato di trattare temi come la sessualità, l'eutanasia e l'infanticidio in modo esplicito.

Ho letto questo libro quasi un anno e mezzo fa e l'ho davvero amato! La trame e l'ambientazione sono avvincenti e i personaggi sono davvero ben caratterizzati. Lo stile della Lowry è delicato, riesce a definire le atmosfere in modo unico! The Giver è il primo di una saga (gli altri sono La rivincita, Il messaggero e Il figlio).


Il secondo è L'Ultimo degli Uomini di Margaret Atwood. Potete acquistarlo qui a 3,99€!


Trama (da Amazon)Uomo delle Nevi vive su un albero vicino al mare, avvolto in un lenzuolo sporco. Non sa che ore sono, nessuno lo sa più. Cerca cibo e medicine nelle terre desolate e infestate da ibridi di animali. Fruga fra i resti e rimugina sulle scelte che hanno portato la Terra al tracollo, in nome di una scienza onnipotente. 

Si abbandona al ricordo di Oryx, donna enigmatica e quieta, e al rancore per l’amico Crake, responsabile del disastro. 
Le loro esistenze si erano intrecciate nel più classico, e tragico, dei triangoli.
Uomo delle Nevi cerca una spiegazione, per sé e per i «figli di Crake», unica forma di vita intelligente sopravvissuta sulla Terra, frutto esemplare dell’ingegneria genetica. 
Sono tante le cose che vogliono capire, ignari come sono dell’insensatezza degli uomini.
Come hanno dimostrato Orwell, Huxley, Vonnegut e la stessa Atwood (nel Racconto dell’ancella), la rappresentazione letteraria di un’utopia fallita può aprirci gli occhi più di innumerevoli verità sullo stato del pianeta. 
Quello del L’Ultimo degli Uomini è un mondo che potrebbe essere a pochi anni, a poche folli decisioni di distanza da quello in cui viviamo. 

Su questo non ho molto da dirvi, se non che voglio leggerlo da una vita, ma che è introvabile in edizione cartacea! Come immaginerete, l'ho acquistato subito! Non vedo l'ora di farvi sapere cosa ne penso :)

Gli altri titoli in offerta sono:
Fatemi sapere se prenderete qualche titolo approfittando dell'offerta! :)

A presto
Jenny


Commenti

Post popolari in questo blog

Un libro e una tazza di tè: 1984

Sogni su pellicola - Flash Gordon

Il Post della Domenica: leggere, rileggere e dover leggere